Echthaar-Extensions-shampoo-kur-pflege

Lavare e curare correttamente le extension

Con la giusta cura, l’allungamento dei capelli tramite extension di capelli veri sono durature e naturalmente belle. Affinché i capelli umani di alta qualità mantengano la loro morbidezza, elasticità e lucentezza, è necessario lavare e prendersi cura delle extension di capelli veri con attenzione. Ci sono alcune cose da considerare che vorremmo indicarti qui.

1. Lavare correttamente le extension

Prima di lavare i capelli, districa accuratamente le extension con le dita e pettina i capelli con una spazzola per extension. Inizia sempre dalle punte e sali fino alla cute.
È preferibile lavare le extension in posizione verticale sotto la doccia. Insapona delicatamente il cuoio capelluto. Massaggia lo shampoo sulle lunghezze e risciacqua con abbondante acqua. 

Coccola i tuoi capelli con un trattamento condizionante dopo il lavaggio. Massaggia delicatamente 1 o 2 noci su tutta la lunghezza e le punte. Assicurati che il trattamento non venga a contatto con i punti di giuntura!

Lascia agire da 2 a 5 minuti, poi risciacqua bene i capelli in modo da rimuovere tutti i residui di trattamento.
Con un tempo di applicazione di 10-20 minuti otterrai un trattamento intensivo. Se hai fretta, usa un trattamento spray a 2 fasi. Contiene abbastanza trattamento e non ha bisogno di essere risciacquato.

Quindi tampona delicatamente l’acqua con un asciugamano. Per punte morbide, consigliamo il nostro liquido per punte:

Maroccanoil con olio di argan. Districa nuovamente le extension con le dita e lasciale asciugare un po’ prima di spazzolarle.

Idealmente, dovresti lavarti i capelli due volte a settimana, ma non più di tre o quattro volte a settimana.

Prodotti adatti

2. Da non fare nella cura


Ci sono alcuni errori molto comuni che dovresti assolutamente evitare.

1. Non lavare mai i capelli a testa in giù! Le ciocche di capelli attaccate potrebbero aggrovigliarsi e i punti di giuntura potrebbero essere danneggiati.

2. Non strofinare mai le extension asciutte, piuttosto strizzale delicatamente

3. Non spazzolare mai le extension quando sono bagnate: è comunque dannoso per i tuoi capelli

3. I prodotti giusti

Le extension di capelli veri mantengono a lungo la loro morbidezza, elasticità e lucentezza naturale solo con la giusta cura.

Il lavaggio regolare dei capelli è importante tanto quanto l’uso di specifici prodotti per la cura delle extension.

Per garantire una lunga durata delle extension, lo shampoo non deve contenere silicone, alcool o olio.

I nostri prodotti per la cura sono stati appositamente adattati e testati per le nostre extension da un produttore tedesco. In questo modo, i tuoi capelli e le tue extension ricevono una cura ricca e un’idratazione intensa.

Un altro vantaggio dell’utilizzo della nostra gamma di prodotti per la cura è la garanzia che possiamo darti sulle nostre extension di capelli veri di alta qualità.

Riceverai maggiori dettagli sulla garanzia <qui>.

4. Routine di cura con le extension

Spazzola adeguatamente i capelli due volte al giorno, rimuovendo accuratamente eventuali piccoli nodi. Controlla la presenza di danni nei punti di giuntura delle extension almeno ogni 4 settimane. Fai rialzare o sostituire le extension rotte o sciolte dal parrucchiere o con l’aiuto di un’amica.

Per evitare il temuto annodamento alle radici, è necessario eseguire un taglio di pulizia professionale ogni 4-6 settimane. Non preoccuparti, non ti accorcerà i capelli. Con il taglio di pulizia, il parrucchiere rimuove solo i capelli sciolti che si sono accumulati nei punti di giuntura e potrebbero portare all’annodamento.

Echthaar-extensions-locken-machen

5. Styling con le extension

Puoi asciugare, lisciare o arricciare le extension come i tuoi stessi capelli. Tuttavia, presta attenzione ai prodotti per lo styling delle tue extension.

Oli, siliconi o alcol possono attaccare i punti di giuntura e quindi ridurre notevolmente la durata delle extension.

Per evitare che le extension si secchino eccessivamente, non asciugare mai i capelli con il phon troppo caldo, sempre a temperatura media.

6. Sport con le extension

Se fai sport regolarmente e vuoi legarti i capelli, il parrucchiere dovrebbe essere informato quando applica le extension.

Di per sé, l’esercizio fisico non è un ostacolo. Ma se i capelli veri sono spesso legati per attività sportive, la tenuta delle extension di capelli veri deve essere particolarmente buona.

I punti di giuntura non dovrebbero essere visibili quando i capelli sono legati. Si consiglia uno “chignon alto” per le extension adesive.

In questo modo anche le extension adesive sono posizionate verso l’alto e non sono visibili nonostante lo chignon.

7. Acqua di mare e cloro

È noto che il cloro e l’acqua salata danneggiano i capelli. Entrambi danneggiano enormemente le extension, soprattutto nei punti di giuntura. I capelli stessi hanno anche la tendenza a diventare opachi e seccarsi quando vengono a contatto con cloro o acqua salata. L’acqua salata è particolarmente aggressiva sui tuoi capelli e sulle tue extension. Non è necessariamente il nuotare e l’immergersi in acqua salata di per sé ad essere dannoso, ma il successivo processo di asciugatura.

Nelle calde giornate al mare, i capelli si asciugano rapidamente a causa del calore e del vento spesso leggero. Mentre l’umidità evapora, il sale sciolto nell’acqua rimane nei capelli come cristalli fini.

Tuttavia, essendo un minerale solubile in acqua, questi cristalli tendono a legarsi di nuovo con l’acqua il più rapidamente possibile. Pertanto, rimuovono l’umidità dai capelli. Il risultato sono extension di capelli veri fragili e secchi. Pertanto, le immersioni o i tuffi di testa dovrebbero essere evitati.

Se vengono legati prima di fare il bagno, subiscono meno danni. Una doccia con acqua dolce è decisamente consigliabile dopo il bagno. Successivamente, è necessario utilizzare anche uno shampoo per capelli delicato e un trattamento per capelli.

schlafen-mit-extensions

8. Dormire con le extension

Probabilmente la cosa più importante a cui abituarsi con le extension è dormire. Molte si preoccupano di danneggiare i bei nuovi capelli. Tuttavia, la preoccupazione è infondata.

Con un paio di consigli di bellezza puoi dormire rilassata e spensierata anche con le extension!

Suggerimento n. 1: Non andare mai a dormire con i capelli bagnati

Ti piace fare la doccia o il bagno la sera e andare a dormire con i capelli bagnati? Assolutamente no se hai le extension. Il bagnato e l’umidità non solo danneggiano i tuoi capelli naturali, ma anche le tue extension di capelli veri.

A causa della loro struttura morbida, i capelli bagnati sono molto sensibili all’attrito. A causa dei numerosi movimenti della testa durante il sonno, le extension bagnate si aggrovigliano o si annodano rapidamente. La mattina dopo, i capelli sono difficili da districare o possono danneggiarsi.

Inoltre, l’acqua penetra nei punti di giuntura attraverso il bagnato e l’umidità. Si gonfiano e le extension possono staccarsi dai capelli.

Suggerimento n. 2: Pettina i capelli prima di andare a letto.

Per dormire correttamente con le extension, è importante un’attenta cura dei capelli prima di andare a letto.

Fai un piccolo rituale serale per la cura dei capelli: pettina accuratamente i capelli con la spazzola prima di andare a letto. Tieni sempre l’attaccatura dei capelli con una mano e sali dalle punte all’attaccatura dei capelli.

Suggerimento n. 3: Dormi con i capelli raccolti

Dormire con i capelli sciolti è un veleno per le extension. A causa dell’attrito con il cuscino, le singole ciocche si aggrovigliano, si annodano e, nel peggiore dei casi, si arruffano.

Anche i punti di giuntura delle extension di capelli veri sono sensibili all’attrito e possono essere danneggiati.

C’è anche il rischio che ti incastri nei capelli lunghi mentre dormi e ti strappi le extension.


Se vuoi evitare che le extension si aggroviglino, dovresti legarti i capelli prima di andare a letto.

Che si tratti di una treccia lenta o di una coda di cavallo nella parte posteriore, code laterali o uno chignon sulla testa, scegli un’acconciatura da notte comoda per la tua posizione di sonno.

Non importa quale acconciatura scegli, i tuoi capelli non devono mai essere legati stretti, ma sempre lenti.

Acconciature notturne per extension

  • Una treccia è l’ideale per chi dorme di lato per dormire con le extension
  • Treccia olandese per chi dorme supino
  • La coda di cavallo per capelli più corti o lisci

Un altro modo per dormire con le extension è il turbante di seta. Per fare ciò, raccogli i capelli in modo lento e avvolgi non troppo strettamente un foulard di seta leggera intorno alla testa.

Per evitare che il foulard si sciolga durante la notte, fissalo con qualche fermaglio, se necessario. Il foulard di seta protegge in modo affidabile i tuoi capelli da grovigli e possono comunque respirare.

Potresti essere interessato anche a questo